Crostata integrale con mandorle, cocco e marmellata di mirtilli

Il bello delle crostate è che ognuna ha un gusto diverso,
perché non esiste l’impasto perfetto,
ma ci si può sbizzarrire a miscelare le diverse farine come più ci piace.
Possiamo anche cambiare qualche ingrediente,
 come burro, olio e panna
oppure soli albumi al posto delle uova
o ancora zucchero di cocco o di canna al posto di quello semolato.
Per non parlare poi delle marmellate, della frutta
e dei vari tipi di creme con cui possiamo farcirle.
Ecco perché amo preparare le crostate,
che restano in assoluto la mia colazione preferita!
Crostata integrale con farina di mandorle, panna di cocco e mirtilli

Ingredienti (per una teglia di 28 cm):

  • 200 gr di farina di riso integrale*
  • 100 gr di farina di miglio integrale*
  • 50 gr di farina di mandorle*
  • 70 gr di zucchero di cocco
  • 2 albumi medi
  • 100 gr di burro
  • 50 gr di panna di cocco*
  • marmellata di mirtilli*
  • mirtilli per guarnire
*(devono essere garantiti senza glutine)

Procedimento:

mettete tutti gli ingredienti nella planetaria, nell’ordine indicato, e avviatela con la foglia a bassa velocità. Alzate a velocità media e, quando l’impasto inizia a compattarsi, abbassate nuovamente la velocità. Dovete ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Lasciate da parte una pallina di impasto per le decorazioni e stendete il restante con il mattarello direttamente sulla carta da forno, aiutandovi con poca farina di riso. Trasferite la base della crostata nella vostra teglia e mettete la marmellata di mirtilli. Con l’impasto avanzato, fate le lunette o le decorazioni che preferite.

Cuocete al secondo livello del forno preriscaldato a 200° per 35 minuti.

Aggiungete qualche mirtillo e lasciate raffreddare la torta su una gratella.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *